I nostri viaggiatori in Liguria Tour Liguria by Volver, specializzati nell'organizzazione di tour ed esperienze in Liguria, sia per gruppi che per individuali

  • I nostri viaggiatori in Liguria
  • I nostri viaggiatori in Liguria

La Liguria è una terra magica, dove l'azzurro del mare si incontra con i colori sgargianti dei suoi piccoli paesi che si affacciano sorridenti e fieri sulla costiera. Far vivere l'esperienza di un viaggio in Liguria, che va oltre un semplice tour, ad un gruppo di turisti inglesi che hanno deciso di prender parte ad un'avventura magica a fine maggio, è stata la nostra sfida.

 

Non volevamo che si trattasse del solito viaggio organizzato per gruppi numerosi ma desideravamo riuscire in pochi giorni a trasferire le abitudini e la cultura di una regione che offre ancora oggi parecchie sorprese e tanti angoli nascosti da riscoprire.

 

La partenza del gruppo

 

Ogni partecipante è partito dall'aeroporto che riteneva più comodo e vicino alla propria residenza e, giunto nella città italiana di destinazione, aveva pronto un transfer privato ad aspettarlo, per dare inizio alla sua bellissima vacanza della durata di 8 giorni.

 

Il soggiorno del gruppo è stato organizzato a Rapallo, rinomata città turistica sul Golfo del Tigullio, per cui i trasferimenti dai vari aeroporti, puntualmente predisposti in base agli orari d'arrivo dei vari voli, sono stati raccolti tutti nella medesima struttura.

Due erano le guide, esperte e professionali, pronte ad accogliere i turisti inglesi che, per comodità, sono stati divisi in due gruppi da 25 partecipanti cadauno.

 

L'inizio del tour

 

Nulla è stato lasciato al caso e la tabella di marcia era degna di una delle migliori organizzazioni turistiche. Del resto quando si devono soddisfare le esigenze di gruppi così numerosi ogni dettaglio deve essere prestabilito e ogni momento della giornata scandito da un ben preciso programma, prevedendo comunque momenti liberi durante l’arco della giornata per evitare ritmi troppo serrati.

 

Il pullman, una volta arrivati tutti i componenti del gruppo, è stato guidato dall'autista in un'escursione del territorio che ha fatto addentrare subito tutti gli ospiti nella splendente e variegata Liguria. Il rientro, previsto per il pomeriggio, ha dato modo a tutti di riposarsi quel po' che bastava per rimettersi nuovamente in movimento.

 

Il mare dei pescatori liguri

 

Una delle esperienze liguri più suggestiva di tutto il viaggio è stata quella di poter toccare da vicino lo scandirsi delle giornate della vita dei pescatori del posto.

A bordo di un traghetto interamente noleggiato ad uso esclusivo per il gruppo, i turisti inglesi sono stati spettatori del meraviglioso spettacolo che sono le Cinque Terre, le quali viste dal mare sono risultate ancora più splendide.

Le guide, ai microfoni, hanno raccontato le particolarità di ognuna delle terre diventate celebri in tutto il mondo: Monterosso al mare, Vernazza, Corniglio, Manarola e Riomaggiore.

 

Per ognuno di questi borghi ne hanno illustrato la loro bellezza, la loro conformazione morfologica e la loro storia. Ascoltare le narrazioni di queste guide così coinvolgenti mentre si poteva osservare con i propri occhi le località oggetto dei racconti, ha fatto provare al gruppo delle emozioni uniche ed irripetibili.

 

Visitare le Cinque Terre vuol dire essere rapiti dai suoi antichi borghi, le cui case colorate si rispecchiano nelle limpide acque del mar ligure, mentre nei terrazzamenti ricavati dalla costa gli ulivi e i vitigni si innalzano con tutta la loro potenza. Un panorama questo che gli inglesi hanno custodito nelle loro menti e nei loro cuori fino al rientro in patria. I tour per le Cinque Terre sono in assoluto per la Liguria motivo di orgoglio, e noi ne organizziamo continuamente diversi.

 

Cerchiamo sempre di proporre itinerari nuovi e unici, partendo dai più classici, dedicandone alcuni ai più sportivi o organizzando specifici eventi in occasioni storiche per i nostri luoghi del cuore ma ogni tour, come nel caso di questi ospiti inglesi è completamente personalizzabile a seconda delle esigenze.

 

Le visite guidate

 

Sempre grazie al supporto e all'aiuto prezioso delle esperte guide, i turisti hanno potuto godere delle due soste che sono state per loro organizzate durante la gita in barca.

 

La prima a Vernazza, raggiungibile approdando dal suo grazioso porticciolo, che viene protetto dalle abitazioni tutte di color pastello. In questo borgo, anche se piccolo, diversi i monumenti da visitare, dalla Chiesa di Santa Margherita di Antiochia al Castello Doria, per non parlare della Torre del Convento dei Padri Riformati di San Francesco.

 

La seconda tappa è stata invece a Monterosso, dove si è potuto ammirare l'imponente Castello che pare ergersi a strapiombo sul mare e dove si trova la più grande di tutte le spiagge delle Cinque Terre. La Chiesa di San Giovanni Battista ha, poi, affascinato diversi visitatori.

Ritrovarsi, infine, tutti a pranzare nello scenario idilliaco di Porto Venere è stato uno dei momenti più apprezzati dai vacanzieri del nord. Ovviamente pranzo a base di pesce fresco e specialità tassativamente liguri. Una gioia per tutti i palati, anche per quelli più esigenti.

 

Il rientro è avvenuto in tardo pomeriggio al porto di Camogli.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK