Soggiorni eco-sostenibili: nuovi modi di viaggiare Tour Liguria by Volver, specializzati nell'organizzazione di tour ed esperienze in Liguria, sia per gruppi che per individuali

  • Soggiorni eco-sostenibili: nuovi modi di viaggiare
 
Nuovi modi di viaggiare: soggiorni eco-sostenibili con Volver Tour Operator

Se da un lato il coronavirus ha costretto milioni di persone a casa, dall'altro sta offrendo un'incredibile opportunità ai viaggiatori: scoprire la bellezza dei viaggi eco-sostenibili, nell'assoluto rispetto dell'ambiente. Così come esiste lo smart working, allo stesso modo ci sono forme di ospitalità differenti rispetto al classico hotel. Con ogni probabilità è da loro che ripartirà l'affascinante macchina del turismo, con protagoniste stavolta tipologie di strutture diverse: scopri come puoi viaggiare responsabilmente, trovando il giusto equilibrio fra relax e divertimento.

IL GLAMPING

Immagina di ammirare il cielo stellato dal tuo confortevole letto. Tenda sì, ma comoda come una casa in un contesto di natura impareggiabile. Il glamping è una tendenza, nata da pochissimi anni ma in costante espansione, che mette d’accordo le esigenze di chi ama il comfort, ma allo stesso tempo apprezza la natura. 
Glamping è l'unione di due parole famosissime nel mondo: glamour e camping. Dunque, il significato letterale è accampamento glamour. La maggior parte delle strutture che fanno riferimento al concetto di glamping sono tende ecologiche con un occhio di riguardo allo stile. Se scegli di soggiornare in un glamping, hai la certezza di viaggiare in totale sicurezza, lontano dal caos e dall’inquinamento della città e in mezzo al verde
Negli ultimi anni in molti si erano dimenticati un concetto fondamentale: la tranquillità in viaggio. Sempre più attrazioni turistiche avevano perso il loro fascino originale, cancellato via da folle di persone impazienti di raggiungere un luogo soltanto per aggiornare il profilo social o per aggiungere un segno di spunta accanto a un elenco trito e ritrito di cose da fare. E’ il momento di riscoprire i nostri territori e i patrimoni italiani, dai piccoli borghi alla natura.

Perché soggiornare in un glamping

Stai cercando qualcosa di diverso e vuoi viaggiare in maniera responsabile ed eco-sostenibile
Ti stai domandando se l'albergo dove di solito trascorrevi le tue vacanze a breve riaprirà, rispettando tutte le normative utili a farti soggiornare in sicurezza? 
Prova l'esperienza del soggiorno in glamping in una delle tante strutture ricettive che offrono questa forma di ospitalità così diversa rispetto a quella tradizionale. Inoltre risponde perfettamente all'esigenza di riprendere quel contatto con la natura perso da mesi, dopo che l'Italia si è trasformata in un'intera area protetta. La quarantena forzata ha spinto milioni di persone a sognare anche una semplice passeggiata all'aria aperta. 
E cosa c'è di meglio se non una bella camminata in mezzo alla natura, oppure poterti svegliare in un contesto idilliaco, tra montagne, colline e mare?

Dove soggiornare in un glamping in Italia

In Liguria, regione di rara bellezza racchiusa fra mare e monti, puoi provare l’ebbrezza di una tenda di lusso a pochi chilometri dalle spiagge oppure, più a nord, hai l'opportunità di trascorrere la prima vacanza post-coronavirus all'interno di una tenda glamour che si affaccia direttamente sul lago di Garda, oppure in una casa sopra l'albero con intorno la spettacolare cornice delle Dolomiti friulane. C'è anche chi, dopo un soggiorno in Sudafrica, ha deciso di trapiantare la tradizione del luxory glamping a Mirano, nota località nei pressi di Venezia, regalando ai viaggiatori una vacanza ecosostenibile al 100 per cento. Scendendo lungo lo stivale sono presenti altre innumerevoli strutture eleganti di camping immerse tra gli uliveti d'Abruzzo, le colline della Toscana e a due passi dal mare del Salento. Oppure puoi decidere di ammirare le stelle dalle tende trasparenti nelle Marche.
 
Gli eco resort

Un’alternativa al glamping, che garantisce sempre uno stretto contatto con la natura, sono gli eco-resort, che offrono tutti i servizi degli alberghi ma nel totale rispetto per l’ambiente. Esistono interessanti soluzioni in tante regioni italiane. 
Ai confini con la Francia potrai vivere un sogno pernottando in un'affascinante residenza d'epoca del 1500. Un loft, una orangerie, una suite, ecofriendly immersi in un incredibile giardino botanico a picco sul mare della Liguria.
Oppure puoi prenotare un eco-resort in mezzo alla campagna salentina, distante soltanto dieci 10 da Lecce. Durante il soggiorno potrai esercitarti nelle pratiche orientali come yoga e tai-chi, senza rinunciare a un'ampia piscina. Ami i borghi? In Umbria ci sono alcuni eco-hotel incastonati nel centro storico di deliziosi borghi medievali o in mezzo a vallate sperdute, un tempo dimora di eremiti. All'interno di diverse strutture sono state perfino ricreate le condizioni analoghe che un eremita sperimentava durante il suo isolamento. Inquinamento cittadino, caos e preoccupazioni saranno soltanto un ricordo lontano. Oltre alla campagna della Puglia e ai borghi dell'Umbria, anche il mare gioca un ruolo importante nella scelta di trascorrere una vacanza eco-sostenibile in Italia. In Sicilia, ad esempio, all'interno di un borgo è stato allestito un lussuoso eco-hotel con piscina e vista sul mare, tra uliveti, mandorli e vigneti. Un vero sogno ad occhi aperti.

L'Albergo diffuso
 
Un'altra alternativa che privilegia la tranquillità e il contatto con la natura e l’aria aperta è rappresentata dall'albergo diffuso: un po’ casa e un po’ albergo.  
Questa tipologia di soggiorno presenta tutti i servizi che un hotel classico offre ai suoi clienti, ma con un valore in più.
L’opportunità di vivere un’esperienza unica, all’interno di borghi antichi colmi di storia e di cultura, al cospetto di una natura incontaminata e affascinante.

L’Albergo Diffuso si rivolge infatti a tutti coloro che sono interessati a soggiornare in un contesto urbano di pregio, il centro storico di una città o di un paesino, vivendo a contatto con i residenti, potendo contare su tutti i servizi alberghieri, come la colazione in camera o il servizio ristorante, ma con i comfort della normale abitazione, compresa in alcuni casi la possibilità dell’uso della cucina.

Il tutto alloggiando in case e camere che distano pochi metri dallo stabile nel quale è situata la reception. E, cosa non da poco, in zone e borghi spettacolari del nostro Paese. Molte di queste locande sono nate infatti proprio con l’intento di riportare alla vita strutture abbandonate per rivitalizzare il tessuto sociale e le tipicità locali che altrimenti andrebbero perdute. Nella Liguria di ponente ci sono esempi di spettacolari alberghi diffusi nei borghi, fra torri antiche, grotte e case nobili, sparse in tutto il suggestivo centro pedonale, tra salite, discese, stretti caruggi e mura medievali. Oppure tra il verde e gli ulivi, dove il tempo è lento e le strade profumano di natura, tra pietra e sole. Per trascorrere la tua vacanza in una Liguria autentica e portarti nella vita rilassata, tipica di un borgo dove tutti si conoscono.
Il soggiorno si trasformerà nell’esperienza di un luogo dal grande valore storico e dall’atmosfera magica.

Lasciati alle spalle questo brutto periodo e pensa alle tue prossime vacanze, immerso nella natura e in totale sicurezza. 
 
Contatta subito Volver per scegliere la struttura più adatta per un soggiorno arricchendola di esperienze uniche, oppure creare x te,o insieme a te, un tour di più tappe x godere delle meraviglie liguri e italiane.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK