PORTOVENERE E CINQUE TERRE, GLI ANTICHI BORGHI SUL MARE Escursione con guida privata alla scoperta di siti patrimonio Unesco: Cinque Terre e Portovenere

null
null
 

PORTOVENERE E CINQUE TERRE, GLI ANTICHI BORGHI SUL MARE - CODICE VIAGGIO: CQTPVEN5T

 

Con questo pacchetto ti offriamo un’escursione con una guida turistica specializzata.

Questa esperienza è rivolta sia a gruppi che a singoli viaggiatori, che vogliono scoprire i due siti diventati patrimonio dell’Unesco e gioielli di quest'area: Le Cinque Terre e Portovenere.

 

Ecco come l’Unesco descrive questi paesaggi:

La riviera ligure orientale delle Cinque Terre è un paesaggio culturale di valore eccezionale che rappresenta l'armoniosa interazione stabilitasi tra l'uomo e la natura per realizzare un paesaggio di qualità eccezionale...

 

Nelle Cinque Terre potrai esplorare i piccoli paesini aggrappati alle scogliere che si gettano a picco sul mare. Sono circondati da terrazzamenti caratteristici, che conferiscono un aspetto unico e suggestivo al paesaggio. Ancora oggi sono utilizzati per la coltivazione della vite e dell'olivo.

 

Ecco come ti porteremo alla scoperta delle nostre Cinque Terre, affiancati da una guida turistica locale. Questa è solo una proposta, che potrà essere personalizzata a seconda delle tue esigenze specifiche.

 

Verrai accolto dalla nostra guida turistica a La Spezia. Si parte subito in treno per Riomaggiore, antico borgo della Riviera di Levante. Una volta arrivati inizia la visita al primo dei paesi delle Cinque Terre, dove si può ammirare la suggestiva chiesa di San Giovanni Battista, dal trecentesco rosone in marmo bianco di Carrara. Si prosegue poi passeggiando immersi nella Marina di Riomaggiore, un quartiere coloratissimo e tipico a ridosso del mare, dove ci si può perdere nell’intersecarsi delle piccole vie.

 

In treno poi si viaggia alla volta di Vernazza, considerato uno dei paesi più affascinanti ed antichi. Il paese totalmente immerso nella natura, risale al 1080, offre un’atmosfera secolare che si gode passeggiando nei suoi vicoli. La guida locale ti mostrerà gli scorci più belli presenti nel paese, dopodichè avrai un po’ di tempo libero per gustare un gelato, passeggiare o ammirare il mare.


Si lascia quindi Vernazza per partire in treno verso Monterosso. Ci troviamo nel paese più grande e popoloso delle Cinque Terre, al centro di un piccolo golfo naturale sul mare. La visita ti farà esplorare la parte antica del borgo, scendendo poi dalla scogliera, dove è arroccato il celebre convento dei Cappuccini,  alla spiaggia dalla caratteristica sabbia bianca.

Nel pomeriggio, si salpa dal porto di Monterosso per una gita in battello verso Portovenere. Dal mare si potranno ammirare i paesini delle Cinque Terre immersi nella natura ligure, seduti su una barca comoda e spaziosa mentre si raggiunge la prossima meta.

 

Si raggiunge così dal mare Portovenere, il comune più piccolo della provincia spezzina. La prima cosa che si scorge è la chiesetta di San Pietro del  XIII secolo e la Grotta Vulcanica di Palmaria. Una volta a terra si visiterà il borgo, sormontato dal vecchio Castello Doria e il Santuario della Madonna Bianca.

 

Nel tardo pomeriggio si lascia Portovenere e le sue bellezze, ed in battello si fa ritorno a La Spezia.

 

Se vuoi scoprire di più su questo itinerario, che ha già fatto amare questa parte della Liguria a tantissimi viaggiatori, clicca qui a destra per chiamarci, chattare con noi o semplicemente inviarci un’email.

 



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK