TURISMO ESPERIENZIALE: DEGUSTAZIONE OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DOP RIVIERA LIGURE Tre pacchetti turistico-esperienzali unici ed esclusivi

null
null
null
 

TURISMO ESPERIENZIALE: DEGUSTAZIONE OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DOP RIVIERA LIGURE - CODICE VIAGGIO: DOPEXPERIE

“Riviera Ligure DOP experience”, progetto-pilota di turismo esperienziale che il Consorzio di tutela olio extravergine DOP Riviera Ligure, su ideazione di Ligucibario® e commercializzazione di Volver Tour Liguria, ha costruito a Lucinasco (IM), Albenga (SV) e Lavagna (GE), per promuovere le produzioni olearie DOP (Riviera dei Fiori, Riviera del Ponente Savonese e Riviera di Levante).

 

 

I primi 3 pacchetti d’offerta turistica:

 

1) Vita e paesaggi contadini in Lucinasco

2) Archeogastronomia ad Albenga (Albingaunum)

3) Olivicoltura – e ortaggi di pregio - dinanzi al mare a Lavagna

 

I pacchetti ovviamente sono disponibili, a cura di Luisa Puppo, anche per gruppi e clientela anglofoni.

 

Riviera Ligure DOP Experience è un viaggio, autentico, alla scoperta della natura profonda, verace e solare della Liguria. È la scoperta dell’olivicoltura, quella vera, dura, in cui si lavora su terrazzamenti e pendii.
C’è il conforto del contatto con il sole, talvolta della vista del mare, sembra di toccare il cielo. Si è coinvolti emotivamente nella vita giornaliera, alle origini di una coltivazione storica ancora svolta con strumenti e modalità manuali. Un sapere che diventa ora patrimonio di viaggiatori.
Un sapere comunicato, raccontato da esperti presso aziende che hanno fatto dell’olivicoltura una ragion d’essere.
Il pacchetto turistico proposto è una esperienza che porta i viaggiatori ad essere protagonisti, reporter, registi, commentatori, blogger.
Dunque non un percorso passivo, ma una vera e propria interazione tra padroni di casa e ospiti, che potranno raccontare così un vissuto indimenticabile.

 

 

1) Vita e paesaggi contadini in Lucinasco

All’arrivo a Lucinasco è la titolare, Cristina Armato, ad accogliere i partecipanti presso la propria azienda agricola, una delle prime realtà olivicole locali a conduzione femminile. Sensibilità, grazia ed entusiasmo tipiche di una donna sono alla base della gestione dell’attività e del suo modo di fare l’olio, nel solco della tradizione di famiglia. Completata la parte introduttiva, l’esperto coordina l’attività dei partecipanti, chiamati a “raccontare”, tramite foto e video, il suggestivo borgo del primo entroterra imperiese, adagiato su uno sperone collinare che domina la valle Impero: una location che colpisce per la sua posizione panoramica ed i folti oliveti che la circondano. L’esperienza entra nel vivo con il percorso museale “Lazzaro Acquarone”, tra i passaggi, gli scorci e i patrimoni più significativi della zona, fra cui la Chiesa della Maddalena e quella di Santo Stefano.

Si prosegue con la spiegazione e la degustazione guidata delle tre sottozone dell’olio DOP Riviera Ligure, con focus sugli aspetti cromatici e olfattogustativi. Questa parte si completa con un approfondimento sulle caratteristiche dei diversi olii nel ricettario ligure, con consigli su come sceglierli e come utilizzarli.

La visita continua nell’orto con la selezione degli ortaggi per dar vita alla ricetta del “cundiun” (condiglione), una sorta di insalata estiva, specialità della tradizione, da gustare come antipasto o contorno. Una straordinaria miscela di sapori liguri, ancor più magica se abbinata a un buon pane casereccio. Arriva quindi il momento della festa dell’olio, con brunch tematico, in abbinamento a vini liguri DOC, degustati con i consigli dell’esperto. Durante la visita viene proposta l’adozione di una pianta d’olivo, con la possibilità di essere aggiornati sulle varie fasi di vita della pianta, che prende il nome dell’adottante.

Al seguente LINK possibilità di scaricare il pacchetto completo.

 

CLICCA QUI PER SCOPRIRE I DETTAGLI

 

2) Archeogastronomia ad Albenga (Albingaunum)

L’esperienza prende il via dal cuore di Albenga, importante centro preromano e romano in Liguria (Albingaunun), cittadina dal passato glorioso, rimasta pressoché intatta nel corso dei secoli. Camminare tra le vie di Albenga è infatti come passeggiare attraverso la storia. L’esperto prende in carico il gruppo piazza del Popolo, dove al mattino dal lunedì al sabato si tiene il profumato e vivace mercato della verdura, continuando la passeggiata nel centro storico di Albenga, caratterizzato da patrimoni quali il Museo Navale Romano (situato all’interno dell’antico Palazzo Peloso Cepolla), il Battistero, Palazzo Oddo, la Cattedrale e il Museo Civico. Si passa quindi all’ascolto dei racconti della famiglia titolare dell’Azienda Agricola Sommariva, con dettagliata spiegazione delle caratteristiche del frantoio e del museo storico, dove hanno dimora antichi strumenti di lavorazione delle olive. Si prosegue con un’attenta descrizione della piana di Albenga e del Mediterraneo ingauno (gli Ingauni erano un’antica popolazione ligure di navigatori dediti a commercio e pirateria). Per finire, approfondimenti sull’olio DOP Riviera Ligure e degustazione guidata del prodotto delle tre sottozone, con vini liguri doc in abbinamento. Resta a disposizione un po’ di tempo libero per lo shopping di prodotti tipici.

 

CLICCA QUI PER SCOPRIRE I DETTAGLI

 

3) Olivicoltura – e ortaggi di pregio - dinanzi al mare a Lavagna

Un’occasione unica di contatto con l’ulivo: un albero, un mondo. La si coglie presso l’uliveto dell’azienda agricola La Favola della Mignola, a Lavagna.
La mignola indica lo stadio avanzato di infiorescenza dell’ulivo, nome che evoca ricordi fiabeschi. I partecipanti sono a diretto contatto con l’uliveto e immersi nella musica di Mozart, che si diffonde magicamente in tutto l’ambiente. Con la regìa di un esperto il gruppo si avvia, accompagnato dai racconti del titolare, lungo un percorso guidato che prevede in modo particolare la visita dell’uliveto. Qui si entra in contatto con alcuni alberi che, per antichità e caratteristiche, risultano simboli dell’olivicoltura ligure. Segue un approfondimento sulle caratteristiche del paesaggio dell’olio ligure quale risorsa storico culturale ed artistico letteraria. Si prosegue con la spiegazione della DOP Riviera Ligure, eccellenza della regione, e delle attività che si svolgono nell’uliveto, con dimostrazione degli attrezzi che si utilizzano. La parte finale del tour prevede uno spostamento presso i locali della Cooperativa Agricola Lavagnina, dove si tiene una degustazione guidata del prodotto delle tre sottozone dell’olio DOP Riviera Ligure e del pregiato vino Vermentino DOC. In tale location è possibile lo shopping di prodotti tipici (olio DOP Riviera Ligure, vino Vermentino DOC, miele, pesto e ortaggi di stagione tipici della zona).

 

CLICCA QUI PER SCOPRIRE I DETTAGLI

 

 

Per informazioni Volver Tour Liguria, via Macaggi, 23A2, Genova, tel. 010.0980269, info@tourliguria.com

In collaborazione con Ligucibario e Consorzio per la tutela dell' olio extravergine di oliva DOP

 

 

 



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK